L’epigrafe di Piazza S. Zaccaria Papa/1 – La famiglia Coen

epigrafe-s-zaccaria-papa

Dodici nomi sono scolpiti nell’epigrafe di piazza San Zaccaria papa.
Una stele messa lì dal Comitato Romano di Liberazione Nazionale a poco più d’un anno dalla liberazione di Roma (il 4 novembre del 1945): a memoria dei caduti durante l’occupazione nazista della Capitale e di coloro che caddero in esilio.
Sono dodici nomi ignorati, probabilmente, da quasi tutti gli abitanti della zona che hanno sfiorato con lo sguardo questa modesta iscrizione per decenni senza farvi troppo caso.
Ricostruire tali esistenze è un compito troppo difficile: chi è umile non lascia tracce dietro di sé e nemmeno interessa gli storici.
Ricordare, invece, queste vite, donandogli, se non un volto, almeno una storia, è stato un compito alla nostra portata e a cui abbiamo obbedito con zelo e una dose di pietà.
Ci occuperemo, in questo post, dei primi quattro nomi: la famiglia ebraica dei Coen.
La famiglia Coen si componeva di sette persone; solo quattro compaiono nell’epigrafe:

PACIFICO COEN. Non siamo riusciti a rintracciare nulla su questo nome.

ELVIRA COEN (ELVIRA DI NEPI). Nata a Roma il 12.06.1896, figlia di Mosé e Rosa Mieli, coniugata con Salomone Saul Coen. Arrestata a Roma il 2.02.1944 da italiani. Detenuta presso il carcere di Roma, quindi trasferita al campo di Fossoli (Verona). Deportata da Fossoli il 16.05.1944 a Auschwitz. Uccisa all’arrivo a Auschwitz il 23.05.1944. Risiedeva in Piazza S. Zaccaria Papa 9.

elvira-di-nepi
La scheda di Elvira Di Nepi presso il Centro Doc. del Museo Ebraico di Roma
elvira-di-nepi-bis
Elvira Di Nepi risiedeva proprio a piazza San Zaccaria Papa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARMANDO COEN. Nato a Roma il 14.07.1921, figlio Salomone Saul ed Elvira Di Nepi. Arrestato a Roma il 20.03.1944 da sconosciuti. Detenuto presso il carcere di Roma, quindi inviato al campo di Fossoli (Verona). Deportato da Fossoli il 26.06.1944 a Auschwitz. Matricola n. A-15706. Deceduto a Gross Rosen il 6.04.1945

ALVARO COEN. Nato a Roma il 29.04.1936, figlio di Salomone Saul ed Elvira Di Nepi. Arrestato a Roma il 2.02.1944 da italiani. Detenuto presso il campo di Fossoli. Deportato da Fossoli il 16.05.1944 a Auschwitz. Ucciso all’arrivo ad Auschwitz il 23.05.1944. Risiedeva in Piazza S. Zaccaria Papa 9

alvaro-coen
Scheda di Alvaro Coen

Salomone Saul Coen, nato a Roma il 15.04.1897, figlio di Giacomo e Rosa Mieli, coniugato con Elvira Di Nepi. Arrestato a Roma il 4.05.1944 da sconosciuti. Detenuto presso il carcere di Roma, quindi inviato al campo di Fossoli (Verona). Deportato da Fossoli il 26.06.1944 a Auschwitz. Deceduto a Dachau il 19.12.1945, dopo la liberazione. Risiedeva in Piazza S. Zaccaria Papa 9.

salomone-coen
Scheda di salomone Saul Coen

Alberto Coen, nato a Roma il 23.03.1918, figlio di Salomone Saul ed Elvira Di Nepi. Arrestato a Roma il 29.03.1944 da sconosciuti. Detenuto presso il carcere di Roma, quindi inviato al campo di Fossoli (Verona). Deportato da Fossoli il 16.05.1944 giunge a Auschwitz fa il 16 e il 23 maggio 1944. Primo numero di matricola A5361. Mestiere dichiarato: venditore ambulante. È trasferito a Stutthof dove arriva il 28 ottobre 1944, numero di matricola 0449. Qui viene classificato come ebreo. È trasferito a Buchenwald il 24.11.1944 dove arriva il 26.11.1944, numero di matricola 97790. Qui viene classificato “pol Jude”. Deceduto nel marzo 1945 a Buchenwald. Risiedeva in borgata Sette Chiese.

alberto-coen
Scheda di Alberto Coen

Graziella Coen, nata a Roma il 4.10.1929, figlia di Salomone Saul ed Elvira Di Nepi. Arrestata a Roma il 2.02.1944 da italiani. Detenuta presso il carcere di Roma, quindi inviata al campo di Fossoli (Verona). Deportata da Fossoli il 16.05.1944 ad Auschwitz. Matricola nr. A-5359. Liberata a Ravensbrueck. Unica sopravvissuta della famiglia.

La famiglia Coen, quindi, era così composta:

Salomone Saul Coen (47; 04.05.44) —|— Elvira Di Nepi (48; 02.02.44)

           ||
Alberto (26) – Alvaro (8) – Armando (23) – Graziella (14) – Pacifico (?)

In neretto chi è ricordato nell’epigrafe. Tra parentesi l’età.
Si noti, scorrendo le date dell’arresto, che la madre e i figli più piccoli furono presi per primi, probabilmente a Primavalle.

Alberto, Alvaro, Graziella Coen e la loro madre Elvira di Nepi furono tradotti da Fossoli ad Auschwitz con il convoglio nr. 10 (siglato RSHA=Reichssicherheitshauptamt) contenente 581 persone (60 reduci – matricole maschili da A5343 a A5528; matricole femminili da A5345 a A5414). Partito il 16.05.1944 arrivò il 23.05.1944
Armando e Salomone Coen furono tradotti da Fossoli ad Auschwitz con il convoglio nr. 13 (siglato RSHA=Reichssicherheitshauptamt) contenente 527 persone (35 reduci – matricole maschili da A15677 a A15856; matricole femminili da A8457 a A8507). Partito il 26.06.1944 arrivò il 30.06.1944.

Bibliografia

– Liliana Picciotto Fargion, Il libro della memoria, 1991
– Schede del Centro di Documentazione presso il Museo Ebraico di Roma

(g.c.)

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Roberto Coen ha detto:

    Mi chiamo Roberto Coen e sono figlio di Enrico Coen uno degli 8 figli di Salomone e di Elvira DI Nepi miei Nonni ! questa lapide onora i nomi di miei Nonni e dei miei zii ! Ne ero ignaro della sua esistenza è questa lapide sarà sempre onorata dalla nostra famiglia per non dimenticare mai quello che fu fatto a loro e tutti quelli che furono vittime del Nazi-fascismo!!! Grazie!!

    Piace a 1 persona

  2. primavalleinrete ha detto:

    Buonasera, sono uno degli amministratori del sito primavalleinrete.

    Ho letto il suo primo commento (quello di marzo) e ho cercato di contattarLa senza riuscirvi (la mail è respinta).
    Volevo chiederLe se era possibile parlare brevemente con Lei della Sua famiglia per integrare quello che abbiamo già accertato.
    Se è possibile mi contatti qui: pachiov@tin.it
    Grazie

    Gianluca

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...