Uno scherzo a Primavalle

il

Un filmato del 1959: una beffa a Primavalle. Quattro disoccupati rapati a zero per un ipotetico film con Yul Brinner.
Il tono leggero e i calembour all’acqua di rose del commentatore oggi interessano poco; ciò che affascina è, ancora una volta, la visione di ciò che non è più: il paesaggio della borgata, i volti di uomini e donne e  bambini, i negozietti, i mestieri più umili, gli angoli scialbati, i muretti.

(g.c.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...