Le terme di Primavalle

terme-di-primavalle

Quanti conoscono le terme romane di Primavalle?
Terme romane a Pietro Bembo?
Alla confluenza della via Pietro Gasparri, un po’ nascoste (fortunatamente un po’ nascoste) dietro i palazzi di nuova edificazione.
Terme romane è, forse, locuzione esagerata. Possiamo ridimensionare il tutto (ma non troppo) a ciò: nell’antico territorio di Primavalle, nella valletta di Pietro Bembo ove scorreva il fosso di Val Favara, esisteva una struttura atta al riscaldamento risalente al I secolo d. C. quale pertinenza di una villa rustica suburbana (forse più antica) che si appoggiava alla collinetta.
Tali emergenze archeologiche furono rinvenute nel 1935, con gli scavi per i lotti e nel 1949, in occasione di alcuni lavori sulla rete fognaria; dopo una ricognizione della Soprintendenza Archeologica nel 1988 fu proposta all’ATER, in occasione delle edificazioni ultimate nel 2007, la valorizzazione dell’area.
A tutt’oggi non esiste, almeno a mia conoscenza, uno studio particolareggiato di tale porzione di territorio. L’unica  monografia di rilievo è l’articolo di Filippo Avilia su “Forma Urbis” dell’aprile 2009 (parti dello studio sono riprodotte sul pannello informativo nei pressi della struttura).
Ad Avilia, quindi, ci affidiamo. Ecco, di seguito, qualche breve stralcio. Per l’intelligenza di quanto segue ricordiamo, coadiuvati dal Dizionario di antichità classiche, che:
opus latericium = “muro formato da mattoni” (mattoni = lateres)
opus incertum = “muro formato da piccoli blocchi di tufo, tagliati in poligoni e cementati l’uno accanto all’altro”
hypocaustum =  ipocausto = “impianto di riscaldamento adottato dai Romani sia nelle terme, sia nelle ville, sia negli accampamenti invernali; consisteva nel far circolare l’aria calda sotto il pavimento, che poggiava perciò su pilastrini, detti suspensurae, formando una intercapedine, e nelle pareti di mattoni forati. Infine l’aria calda usciva dal tetto”
figlinae = fabbriche per la lavorazione e la cottura dell’argilla
orbicolo = forma circolare del marchio della fabbrica impresso su mattoni et similia

Nell’ambito della ricostruzione di tre edifici a via Pietro Bembo … da parte dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Pubblica del Comune di Roma sono venuti alla luce resti in opera laterizia e in opera incerta …

Un primo saggio ha messo in luce, a una profondità di circa 2,00 m, una serie di strutture murarie in opera laterizia con andamento sia rettilineo che circolare. Non è stato possibile capire perfettamente la planimetria generale della struttura si aper la ristrettezza del saggio … che per l’acqua sorgiva …
Lo scavo … ha portato all’identificazione di una struttura semicircolare, successivamente riempita con conglomerato cementizio e scapoli di larerizio, alla quale si addossò una sruttura semicircolare oblunga. In questa si è rinvenuto un mattone bollato con orbicolo. Il nattone presente, parzialmente conservato, il bollo V I C… che può ricollegarsi alle Figlinae Viccianae (chiamate così da C. Viccius)e operanti intorno al 50-75 d.C. …

terme-di-primavalle-bollo
Il bollo. Foto tratta, come le tre precedenti, dal pannello presso la struttura

A una prima analisi le strutture in laterizio potrebbero collegarsi funzionalmente a una struttura termale, identificando nel piccolo mabiente circolare un hypocaustum. Anche la presenza di rivestimenti di coccio pesto e la conformazione architettonica delgi ambienti … sembrerebbe avvalorare questa ipotesi data anche la probabile presenza d’acqua in zona già in epoca romana, fondamentale per la vita di una struttura termale“.

terme-di-primavalle-3

terme-di-primavalle-2

(g.c.)

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. silvia ha detto:

    Sapete se l’area è aperta al pubblico o può essere visitata? Grazie

    Mi piace

    1. primavalleinrete ha detto:

      Si può visitare liberamente.

      Gianluca

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...